Trova il tuo affittacamere
Cancella una prenotazione x

Prenota qui
la tua camera:

  • Miglior prezzo garantito
  • Senza commisioni aggiuntive
  • Prenotazione immediata e sicura
Trova il tuo affittacamere




Turismo Eno-Gastronomico


Una cucina genuina e saporita,
con gusti esaltati da numerose erbe aromatiche del territorio

La cucina spezzina si basa al contempo sulla civiltà marinara e sull’esperienza contadina ed è, un po’ come quella della Liguria, sostanzialmente semplice e caratterizzata dall’uso di ingredienti poveri, ma genuina e saporita. Il tutto è esaltato dall’uso delle numerose erbe aromatiche che crescono spontaneamente su tutto il territorio provinciale. Nelle ricette il condimento principale è l’olio d’oliva, che anche qui, come nelle altre zone limitrofe, è particolarmente delicato.
I piatti dei marinai, le ricette semplici di tutti i giorni, sono in gran parte a base di pesce fresco di questo mare: la sapidità delle acciughe, il profumo caratteristico dei totani, la delicatezza dei muscoli…sapori esaltati magistralmente dalla sapiente aggiunta di ingredienti essenziali quali pomodori, aglio, prezzemolo, olio di oliva extravergine.

basilico
03a

Tra i piatti tipici locali ricordiamo la Mesciua, zuppa a base di legumi (ceci, fagioli cannellini, lenticchie e grano farro) condita con olio d’oliva e pepe nero. Doveroso ricordare anche la farinata, costituita da farina di ceci, olio ed acqua.

Tra i vini il più famoso è sicuramente lo Sciacchetrà, vino bianco liquoroso ottenuto dalla fermentazione di uve vermentino, bosco e albarola, prodotto nella zona delle Cinque Terre.

Doveroso ricordare  anche il Vermentino dei colli di Luni, altro vino DOC della zona, che si abbina splendidamente a piatti tipicamente di mare.